SUNTO

 Sunto non si compra ... si legge gratis - Dal 1976 l'informazione paliesca senza un briciolo di pubblicità -  contatti

1976-2016 = . Così, semplicemente       

 

 

Perché la Magistratura anziché dei fronteggiamenti non analizza anche l'insicurezza in Piazza del Campo?

Se è logico, normale ed anche tradizionale (come testimoniano i numerosi processi per rissa conservati nell'Archivio di Stato sotto il fondo "Governo di Siena") che la Magistratura intervenga sui fronteggiamenti contradaioli, c'è da chiedersi il motivo per cui, alla luce dei risultati e dell'evidenza, la stessa Magistratura non apra alcun fascicolo contro ignoti nei riguardi della cosiddetta "sicurezza in Piazza del Campo" che a luglio ha dimostrato essere una vera e propria insicurezza pubblica.

Forse la Magistratura non vuole prevedere, limitandosi ad interventi successivi ad eventuali, e scongiurati, fatti? Oppure la stessa Magistratura preferisce ignorare i pericoli che potrebbero causare gli "altoparlanti del panico" installati illegalmente sui merli di Palazzo; oppure gli stessi pericoli dalle arrangiate e grottesche super-uscite ricavate nei vani dei palchi nei vicoli?

Se queste pagine avessero, e trovassero, considerazione, al di là dei soliti tre quotidiani lettori, ci piacerebbe proprio porre queste domande a chi dirige la Magistratura giudiziaria.

9 luglio 2018