SUNTO

 Sunto non si compra ... si legge gratis - Dal 1976 l'informazione paliesca senza un briciolo di pubblicità -  contatti

1976-2016 = . Così, semplicemente       

 

 

Con Suor Palio c'era solo l'oscuramento perpetuo

Ieri all'Albo Pretorio è stata pubblicata, a cura dell'Ufficio economato, la lista delle spese organizzative del settore per il Palio di agosto, che i gazzillori continuano arbitrariamente a definire "dell'Assunta".  La spesa complessiva preventivata è di poco superiore ai 30 mila eurini, mentre da parte dei palcaioli c'è un contributo di 1.100 eurini per la vigilanza antincendio sotto i palchi.

La determina, come quelle dello scorso anno, costituisce un'ennesima mazzata a Suor Palio. Quando lei imperava in Palazzo, con la collaborazione strettissima del dirigente Benedetti (colui che ancora non se ne va in pensione), esisteva l'assoluto oscuramento di tutti i particolari delle spese e si marciava a casaccio. Non si riesce proprio a comprendere il motivo per cui, allorché Suor Palio è andata perpetuamente in pensione, si inizino le pubblicazioni minuziose di tutte le spese organizzative.

Una risposta potrebbe darla il dirigente Benedetti (sempre colui che ancora non se ne va in pensione) in considerazione del fatto che le normative sono rimaste inalterate nel periodo pre e post Suor Palio. Chiedere delucidazioni allo staff di Palazzo è un'emergenza da cui non comprenderebbero assolutamente nulla.

4 agosto 2017